Carducci e i giovani tra Bologna e il mondo

Progetto premiato nell'ambito della quinta edizione (2015-2016) del concorso Io Amo i Beni Culturali, bandito dall'IBACN | Istituto per i beni e le attività culturali della Regione Emilia-Romagna.

A idearlo è stato il CPIA Metropolitano di Bologna | Centro per l'istruzione degli adulti che ha coinvolto Casa Carducci e il giardino che la circonda.

Il progetto ha realizzato un percorso multidisciplinare attraverso i luoghi amati da Carducci a Bologna, dei quali sono stati messi a fuoco i diversi aspetti: letterario e storico, naturalistico, geologico, artistico. Si tratta di un percorso multidisciplinare e insieme interculturale che ha prodotto accostamenti originali fra le opere di Carducci e le tradizioni letterarie e culturali di altri paesi.

Gli altri partner del progetto sono stati Aldrovandi Rubbiani-IPSAS, Sistema Museale di Ateneo (Università di Bologna), Museo civico del Risorgimento, Museo Giardino Geologico Sandra Forni della Regione Emilia-Romagna e il Teatro dell'Argine.

Vedi la mappa geopoetica.

contenuto inserito il 24 mar 2022

Dove non diversamente segnalato, i contenuti si intendono liberamente utilizzabili purché se ne citi esplicitamente la fonte e siano a loro volta condivisi. Licenza Creative Commons Attribuzione - condividi allo stesso modo (CC BY-SA 4.0).